Foresta in festa

fronteCarissimi amici

Abbiamo un anniversario da festeggiare: il primo anno della Foresta edibile di Cuneo al Quartiere Donatello.

Lo vogliamo festeggiare con voi, che avete percorso, o state percorrendo, questo cammino con noi.

Ci piace ricordare che, in qualche modo tutto è nato l’8 settembre del 2011, quando, da un articoletto de La Guida, è partita la scintilla che ci ha ispirati:

“Tutta la vita umana è come una notte di S.Lorenzo. Si propongono all’improvviso occasioni propizie per i desideri, ma perché si possa coglierle, è necessario vivere ininterrottamente animati da un desiderio o da molti desideri. Invece la tentazione è quella di sospendere i desideri, finché non appaia concretamente la possibilità di realizzarli, adducendo il pretesto che è inutile desiderare l’impossibile […]. La tentazione è quella di voler conoscere bene come si concluderà la storia, prima di viverla […]”. (La Guida, agosto 2011, C.Vallati).

Quanta strada abbiamo fatto insieme dalla piazzetta, alle aiuole, a piazza d’Armi, fino a raggiungere il quartiere Donatello, con l’intenzione di essere “ribelli non per vendetta, né per odio, né per calcolo personale, […], per non essere testimoni passivi […], ma attori, presenti per amore di quel mondo nuovo che tutti sogniamo” (B.Zaccagnini).

Siamo grati per la presenza generosa e preziosa di ciascuno di voi lungo il percorso. Contiamo sulla vostra partecipazione a questo momento di festa insieme: nella foresta, con la foresta.

Ecco quanto abbiamo pensato per la giornata:

A partire dalle 15,00, saranno messi a dimora alcuni nuovi alberi da frutto, ci sarà un angolo dedicato a letture sul tema degli alberi e ci sarà possibilità di scambiare semi e piantine.

Intorno alle 17,30 verrà proiettato il ‘corto’ dei registi di Rosbella Sandro Gastinelli e Marzia Pellegrino, dal titolo ‘La foresta edibile di Cuneo’. A seguire, Nadia Garnero ci racconta come è nato il progetto ‘Cuneo NIDO della biodiversità’, (in collaborazione con Legambiente Cuneo, Lipu Cuneo Giardino Naurale e Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus), con la consegna del nido dedicato alla Foresta Giardino. Possibili interventi di altri “amici” della Foresta.

Dalle 18,30 il gruppo Zdizappa propone ‘FAGIOLATA con PATATE, anche in occasione della proclamazione del 2016 quale ‘Anno Internazionale dei Legumi’ da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.(http://www.fao.org/pulses-2016/about/it/)

Il cibo è gratuito, previa prenotazione entro il giorno 09 novembre 2016 al numero di telefono 3356265947 (Marco).

Dopo cena, canti e balli estemporanei e… propiziatori, accompagnati da Paolino (chitarra) e Samuel (jambè).

VI ASPETTIAMO!

Gli amici di ZdiZappa